Archivi mensili: febbraio 2009

Luca era ebreo

Luca era ebreo, perché la mamma e il papà erano ebrei e gli avevano insegnato che solo i soldi sono importanti. Lui era infelice, faceva l’usuraio e mangiava solo cibo kosher. Poi… poi ha conosciuto il cristianesimo e il buon … Continua a leggere

Pubblicato in: Gaja scienza

Voglio fondare un partito di sinistra

Lo chiamerò “sticazzi rossi vogliamo starcene da soli il nostro obiettivo è lo 0, perché siamo contro”. Tanto, tra Rosso Mori, Sinistra per la Sardegna, Rifondazione per la Sinistra, certo non sfigurerà. Minchia che nervoso…

Pubblicato in: Politica

Dilemmi

Il mio vetusto iPod nano di seconda generazione sta male, molto male. Frigge. Ora, per un aggeggio che serve a riprodurre della musica, la frittura del suono porta, come unica conseguenza logica, alla de-funzione. Partendo da questa premessa, mi si … Continua a leggere

Pubblicato in: Musica

There and back again

Sono tornato su Facebook. Le mie perplessità restano intatte, ma lui mi ha giurato e spergiurato che è possibile domarlo, e chi sono io per mettere in dubbio quello che mi dice? (il suo fidanzato malefico, ma tant’è ) Siano … Continua a leggere

Pubblicato in: Webbaglia

Testimonianza civile

Stasera alle 17,30 sarò in Piazza Fontana a Milano, per questi motivi.

Pubblicato in: Politica

Vita da bauscia/lavura' lavura' lavura'

Oggi mi sono girato i pollici tutto il giorno.

Pubblicato in: Trasferta Meneghina

Stacchiamo la spina anche a Veltroni (e al PD)

“Bisogna abituarsi al fatto che nei grandi partiti esistano posizioni diverse sulle questioni etiche. Materie nelle quali non può scattare la disciplina di partito” Ma vaff…

Pubblicato in: Politica

Incredulità

Ma davvero quelli che manifestano sotto la clinica “La Quiete” di Udine sono così stupidi, o così stronzi, o entrambi, da non capire che quella che credono di difendere non è né una vita né tanto meno il “diritto alla … Continua a leggere

Pubblicato in: Politica

Stacchiamo la spina a Berlusconi

Perché prolungare le sue (ma soprattutto nostre) sofferenze, perché fargli vivere questa lunga agonia?

Pubblicato in: Politica

Sinceramente non penso che esistano parole per esprimere lo schifo e la rabbia che sto provando in questi momenti, e la compassione (intesa in senso etimologico, “soffrire insieme&#8221 per la famiglia Englaro, che si è sottoposta ad un calvario con … Continua a leggere

Pubblicato in: Politica