Google di merda

Devo spedire delle banali e innocenti foto di un matrimonio alla sposa: uno zip da 15Mb.
Ora, che quei cialtroni di Libero, pur avendo aumentato la capienza della casella a 250 Mb non inviino allegati sopra ai 7Mb via Pop3 può anche starci (cioé, fa girare i coglioni, ma in fondo te l’aspetti). Al che, mi rivolgo alla blasonata GMail, uno degli status symbol informatici, bella, alta e bionda.
Bene, dopo aver fatto l’upload dei suddetti 15Mb, mi arriva un messaggio che mi dice che per le loro politiche di sicurezza del cazzo non inviano zip come allegati.

CRETINI!!!

(e adesso, dopo aver rinominato il file, mi dice che il sistema non è in grado di soddisfare la richiesta e di riprovare fra un po’… fottetevi)

Categoria(e): Me, myself and I

6 commenti a Google di merda

    SacherFire dice:

    volere è potere Smilie: ;-))
    coraggio!

  1. Cretini sono quelli che mandano virus a rompere il cazzo con quelle estensioni.
    Non sono gli unici a segare gli zip.
    Dovendo scegliere tra l’invio di zip enormi e la compromissione di ennemila sistemi, vanno per il male minore.

    Questa non è una geekocracy.
    Smilie: :-)

  2. gil mandale anche a me che sono supercuriosa!!!! anzi se vuoi qualche foto in formato stampabile fammi sapere che in qualche modo te la mando Smilie: :)

  3. uhm. ora che ci penso… forse stai parlando di un altro matrimonio! vabbè come non detto mi sono svegliata da neanche mezz’ora… Smilie: :P

  4. E fare uno Yousendit? Oppure prova con Hellaciousrider: 100gb di spazio e mail inviabili fino a 15mb.

  5. megaupload, mediafire, geocities, altervista, xoom, bla, bla, bla
    usare uno di questi no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.