Bloggando i WebDays

Oggi giornata WebDays con la fida Panda.
La sede è veramente fichissima, ovvero il Circolo dei Lettori, il contrasto tra la miriade di portatili, palmari, UMPC, SmartPhone e le sale seicentesche vale metà della manifestazione Smilie: ;-)
Oggi ho assistito a ben 4 conferenze – in realtà solo una dall’inizio alla fine, per fortuna quella che mi è piaciuta di più: “Recensioni 2.0: misurare il successo di un prodotto editoriale attraverso l’analisi del passaparola online” tenuta dal bravissimo Vittorio Di Tomaso.
Poi temo che il mitico Suzukimaruti, relatore di “Settimo Cielo. Il blog anti Digital Divide”, se mi ha notato, mi abbia incasellato come stalker, perché non ho fatto altro che squadrarlo in attesa di rivelarmi come sua groupie domani.
Perché domani si abbandona la formula dei WebDays per passare a quella del BarCamp, con alcuni ospiti d’eccezione Smilie: ;-) e l’occasione sarà più propizia per fare coming out – e attribuirgli la responsabilità della mia virata al centro Smilie: :-P
Ah, dimenticavo: durante la conferenza “Il gruppo DieciCento e Torino di Flickr” (francamente un po’ noiosetta, con tanto di slide Web -1) due criminali nella fila davanti a me mi stavano guardando l’ultima puntata di Lost =:-O che ancora non avevo visto.

Categoria(e): Informaticcia

4 commenti a Bloggando i WebDays

  1. chi ha parlato dei diecicentini? zioluc? semantico? max schiro?

  2. Ah… ehm… il volantino dice a cura di Massimo Schiro, poi non era solo…

  3. c’era un degli admin, un tizio magrolino con la barba biondo rossiccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.